728 x 90
Commenti recenti

    Tempistica

    Tempistica

    Coordini o hai fondato un team che lavora con te? A volte è meglio attendere i tempi giusti per alcune idee che da sempre ti “frullano” in testa.  Per natura umana siamo scettici e chiusi verso il nuovo e il cambiamento. Se siamo dei coordinatori o alla guida di un team di “entusiasti” ed attivi membri,

    Coordini o hai fondato un team che lavora con te? A volte è meglio attendere i tempi giusti per alcune idee che da sempre ti “frullano” in testa. 

    Per natura umana siamo scettici e chiusi verso il nuovo e il cambiamento. 
    Se siamo dei coordinatori o alla guida di un team di “entusiasti” ed attivi membri, ci ritroviamo frustrati nel voler attuare nuove strategie o idee che pensiamo possano giovare e far crescere la squadra e il progetto. 

    Perché alcune buone idee non sempre funzionano come dovrebbero? Probabilmente la risposta sta nella TEMPISTICA. 

    Ogni cosa ha un suo tempo, un suo grado di maturazione. L’innovazione ha probabilmente bisogno di tre ingredienti fondamentali: l’idea, le mani giuste e il momento GIUSTO per essere attuata. 

    Se manca uno di questi, potresti trovarti di fronte ad un fallimento. 
    E’ interessante osservare come puoi avere una vera idea rivoluzionaria, 
    trovarti ad avere le giuste capacità ed il giusto TEAM intorno a te, ma se spingi nel momento sbagliato farai COMuNQUE un buco nell’acqua. 

    Impariamo a distinguere i tempi, impariamo a far maturare le cose, le situazioni, le condizioni di ognuno di noi. Spesso paragono il successo di un’idea alla cottura di una gustosa bistecca. 
    Cruda non è mangiabile ma potenzialmente potrebbe essere un pasto fantastastico, sulla griglia potremmo vederla cotta e profumata dall’esterno, ma internamente ha ancora bisogno di cuocere, di maturare se non vogliamo mangiare comunque carne CRUDA. 

    A volte dal di fuori un’idea sembra pronta e matura per essere presa ed attuata mentre nella reatà ha ancora bisogno di “cuocere” all’interno, nei punti che ancora non vediamo. 
    Facciamo tesoro delle esperienze sviluppando pazienza e spirito di ossevazione. 
    Mettiamo in moto tutti i nostri “sensi” e non solo la vista, per poter renderci conto del momento GIUSTO per AGIRE. In tal mondo impareremo a mettere sul piatto qualcosa di veramente memorabile. 
    Buon pranzo a tutti 

    Posts Carousel

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono indicati con *

    Error while loading reCapcha. Please set the reCaptcha keys under Theme Options in admin area