La Tunisia ha annunciato lo stato d’emergenza. La misura straordinaria è stata presa dal presidente Béji Caïd Essebsi in seguito all’attentato occorso ai danni di un pullman che trasportava alcune guardie presidenziali. Nel drammatico attentato hanno perso la vita almeno 12 persone. Al momento nella capitale tunisina è stato imposto un coprifuoco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome