mercoledì, Novembre 30, 2022
spot_img
HomeAttualitàGli studenti dell’Istituto Comprensivo Oriani-Guarino di Napoli seguono La Via della Felicità

Gli studenti dell’Istituto Comprensivo Oriani-Guarino di Napoli seguono La Via della Felicità

Progetto sulla sostenibilità ambientale basato sul consiglio della guida al buon senso “Proteggi e Migliora il Tuo Ambiente”.

Giovedì 10 Novembre, i volontari de La Via della Felicità, da anni attivi sul territorio con iniziative sul rispetto ambientale, si sono recati presso l’Istituto Comprensivo dell’ “Oriani-Guarino” di Napoli.

Dopo una serie di incontri, tenuti durante il precedente anno scolastico, la scuola e la Dott.ssa Tiziana Buono, dirigente scolastica, hanno voluto riproporre la stessa iniziativa di ecosostenibilità, basata sul buon senso.

Gli studenti si sono impegnati a seguire e intervenire riguardo alcuni precedetti de La Via della Felicità come: Abbi Cura di Te Stesso, Dà un Buon Esempio e Proteggi e Migliora il Tuo Ambiente. Ad ognuno è stata consegnato una copia gratuita della guida al buon senso de La Via della Felicità, da cui l’attività s’ispira.

Pascal Lemos, responsabile dell’iniziativa, vuole sottolineare come “I bambini di oggi diventeranno la civiltà del domani”, come scrisse l’autore de La Via della Felicità, l’umanitario L. Ron Hubbard. “Ecco perché è importante supportare i progetti di sostenibilità già con i più giovani, così da avere in futuro più educazione civica e quindi un ambiente più sano. Ringraziamo la dirigente scolastica, Dott.ssa Buono Tiziana e la Prof.ssa Trezza Sabina, per aver avuto sensibilità per questo tema che include i giovani e il nostro futuro.”.

I volontari continueranno i loro interventi settimanali di raccolta rifiuti nelle zone verdi della città. Chiunque desideri unirsi può scrivere a laviadellafelicitacampania@gmail.com .

Ufficio Stampa

La Via della Felicità

Sezione Napoli

Pascal Lemos

Tel: 393.287.9569

Email: laviadellafelicitacampania@gmail.com

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_img

I più letti

Cosa dicono i lettori